The Babbel Blog

language learning in the digital age

Ecco come pianificare al meglio la tua vacanza studio personalizzata in Inghilterra

Posted on September 5, 2016 by

séjour linguistique

Hai un obiettivo importante: vuoi migliorare nettamente il tuo inglese. E invece di limitarti a studiare a casa per conto tuo, vuoi fare pratica direttamente sul posto parlando con la gente e immergendoti nella cultura locale. In altre parole: vuoi molto di più! Vorresti vivere per un periodo in Inghilterra, parlare la lingua, conoscere gente nuova e fare esperienza sul campo usando il tuo inglese. C’è un unico modo per farlo: una vacanza studio in Inghilterra. Ma come organizzarla al meglio? Te lo spieghiamo noi in questo articolo con i nostri consigli passo dopo passo.

 

1. Trova la motivazione giusta e rinfresca le tue conoscenze linguistiche

E così hai deciso di fare una vacanza studio per migliorare il tuo inglese. Stai organizzando tutti i vari aspetti del viaggio, dalle prenotazioni ai piani su dove andare e cosa fare. Non vedi l’ora di partire, ma devi aspettare ancora un po’ di tempo. Nell’attesa, invece di farti prendere dall’impazienza, c’è già qualcosa che puoi fare: inizia a prepararti, lavorando sulle tue attuali conoscenze dell’inglese e sulla tua motivazione per migliorarle. A questo scopo ti offriamo alcuni pratici consigli sviluppati dal nostro esperto Matthew Youlden, che di lingue ne parla correntemente dieci e in tutto ne padroneggia una ventina.

Tutto parte dalla motivazione

Nell’apprendimento linguistico, la motivazione e la passione per la lingua è un fattore importante per fare progressi. Quindi, prima di tutto, definisci chiaramente lo scopo per il quale vuoi imparare o migliorare l’inglese e tienilo sempre ben presente!

Il metodo a 360 gradi

Prima del viaggio, inizia ad acquisire nuove conoscenze di base o fai un ripasso dei vocaboli e della grammatica che già conosci. Ti sarà utile immergerti completamente nella lingua e usarla ovunque possibile. Cerca di pensare, scrivere e parlare solo in inglese. Babbel è ideale per questo scopo: ti permette di iniziare a scrivere e parlare la lingua per conto tuo fin dall’inizio, e grazie alla funzione di riconoscimento vocale, ti aiuta anche a migliorare la pronuncia.

Usa i media inglesi

Di qualsiasi tipo: per esempio, guarda film in lingua originale, leggi libri o sfoglia articoli di giornali e riviste in inglese.

Libera la tua creatività

Prova a tradurre nella tua lingua il testo di una canzone in inglese e cerca di parlare in inglese il più possibile, ogni volta che puoi. Anche esercitarsi da soli con brevi conversazioni ad alta voce può essere utile. O ancora, imposta l’inglese come lingua di sistema del cellulare.

Trovati un “tandem”

Su internet è possibile trovare molte persone alla ricerca di un partner per uno scambio linguistico, il cosiddetto “tandem”, con cui imparare una lingua o rinfrescare le proprie conoscenze. Nelle grandi città ci sono spesso meetup di inglese per fare conversazione: ci si trova in un bar e si parla solo in inglese. Se hai ancora abbastanza tempo prima di partire per la tua vacanza studio, approfittane e cerca subito un tandem. Chissà, con un po’ di fortuna potrai trovare qualcuno che sarà disponibile per lo scambio non solo prima del viaggio ma anche al tuo ritorno. Prova e vedrai: la fortuna aiuta gli audaci!

 

Per riassumere: tutto quello che riesci a fare per prepararti in anticipo alla tua vacanza studio avrà un effetto positivo e ti aiuterà a portarti avanti. E questo vale anche per il periodo del soggiorno in Inghilterra. Anche lì cerca di sfruttare ogni occasione per parlare inglese ogni volta che puoi – al supermercato, dal panettiere, al pub, quando esci a ballare e con i tuoi compagni di corso. La cosa decisamente più utile è fare conversazione con i “locals”, la gente del posto. E qui vale un’unica regola: bando alla timidezza! Anche se il tuo inglese non è perfetto e magari non trovi sempre le parole giuste, i madrelingua non si formalizzeranno di certo e apprezzeranno comunque i tuoi sforzi. Inoltre, durante il corso di lingua cerca di fare sempre i compiti a casa e di tanto in tanto anche qualche esercizio in più. Perché una cosa è sicura: l’esercizio è un buon maestro.

 

2. La città

Oltre alla motivazione personale, c’è un altro fattore importante da considerare: in quale città dell’Inghilterra vuoi andare a studiare l’inglese? Hai solo l’imbarazzo della scelta, perché in ogni grande centro urbano troverai scuole di lingua in abbondanza. Che ne dici di Londra, la capitale? O Cambridge, la splendida città universitaria ricca di fascino? Se vuoi andare ancora di più sul classico, Oxford è la scelta perfetta per te. O magari preferisci un posto sul mare? In quel caso Brighton è un’ottima opzione. Questi sono solo alcuni esempi, ci sono moltissime città nelle quali puoi frequentare un corso di inglese. La decisione spetta solo a te, per fortuna!

 

3. La scuola di lingue

Prima di scegliere una scuola di lingue, rifletti bene su cosa ti aspetti dalla tua vacanza studio. L’offerta di corsi specifici spesso varia da una scuola all’altra e molte ti danno la possibilità di scegliere un programma interamente personalizzato. Ognuno in pratica può trovare l’offerta perfetta per le proprie esigenze, dai corsi per principianti ai corsi individuali, fino a quelli avanzati o quelli specifici di “Business English” per il lavoro.
Le scuole di lingua in genere sono ben attrezzate, sia per quanto riguarda i materiali didattici sia per la disponibilità di insegnanti madrelingua. Ciò garantisce agli studenti le migliori possibilità di successo nell’apprendimento. Le classi sono molto internazionali e l’inglese naturalmente è usato anche come lingua comune di conversazione tra i compagni di corso. Anche questo ti aiuterà molto a fare progressi, perché continuerai a parlare inglese anche dopo la lezione. Ogni classe in media ha un numero di partecipanti che va dagli otto ai dodici, così non si è mai in troppi né troppo pochi.

 

4. La durata

Un altro aspetto importante per una vacanza studio è la durata. Pensaci molto bene in anticipo! Ovviamente dipenderà da quanto tempo hai a disposizione. Di solito un soggiorno studio in Inghilterra va da un minimo di una settimana a una media di due o tre settimane. È anche possibile fare una vacanza studio più lunga, da un mese a più mesi. Tieni presente che più lungo sarà il tuo soggiorno studio in Inghilterra, maggior vantaggio ne trarrà il tuo inglese.

 

5. I costi

Quanto vuoi spendere per il tuo corso di lingua in Inghilterra? Verifica in anticipo le tue disponibilità finanziarie e rifletti bene sul budget che vuoi investire. Di norma dovrai calcolare una spesa di circa 600 euro a settimana per corso e alloggio, ma i costi precisi dipenderanno dalle tue esigenze individuali. Che tipo di sistemazione intendi scegliere? In famiglia, in un residence per studenti o in un appartamento tutto per te? Vuoi seguire un corso specifico? Hai preferenze per una città in particolare? Sono tutti fattori che possono rendere più o meno costosa la tua vacanza studio.

 

6. La prenotazione

Dopo aver definito chiaramente le tue esigenze e fatto le tue scelte, non ti resta che prenotare il tutto. Puoi farlo per conto tuo, scegliendo in modo autonomo corso e alloggio, oppure puoi rivolgerti a una delle molte organizzazioni che offrono pacchetti completi per le vacanze studio. La seconda opzione ovviamente costa un po’ di più! Il vantaggio è che l’organizzazione stessa si occuperà letteralmente di tutto, dalla A alla Z: oltre al corso, provvederà ai biglietti aerei, all’alloggio e alle assicurazioni necessarie e sarà sempre a tua disposizione come punto di riferimento sul posto.

 

In conclusione

Preparati per il tuo viaggio studio in Inghilterra passo dopo passo, per pianificare bene tutti gli aspetti più importanti. Solo così potrai avere la sicurezza di trovare il tipo di vacanza studio perfetto per te. Prenditi il tempo di scegliere ogni dettaglio in base alle tue esigenze personali – e il tuo soggiorno studio in Inghilterra sarà di sicuro un successone!  

————————————————————————————————————————–

Sia per rinfrescarti la memoria con uno dei nostri corsi di ripasso, sia che ti interessi in modo particolare l’inglese per il lavoro, o ancora se vuoi rivedere le tue conoscenze grammaticali con uno degli appositi corsi di grammatica, con Babbel puoi prepararti subito nel modo ideale al tuo viaggio studio!

—————————————————————————————————————————-

Sull’autrice: Sarah Landrut cura il sito web www.sprachreisenengland.net con consigli e suggerimenti per vacanze di ogni tipo in Inghilterra (esperienze di lavoro, corsi con alloggio presso la scuola, scambi scolastici, praticantati, vacanze studio per disabili). Studia e lavora a Manchester e sul suo sito racconta le sue esperienze personali in Gran Bretagna.

Sarah

 

Sarah Zwei

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply